Spiacenti, il click con il tasto destro non è disponibile.

Scambiamoci … anche gli auguri!

Nello scambio c’è una curiosa e saggia euforia. Sempre. Ci fa uscire dalla routine, ci presenta un’altra occasione, ci fa scoprire un nuovo gusto. E soprattutto ci riconcilia con la libertà di godere.
Chi pratica lo scambismo lo sa bene.

Del resto le coppie avvezze allo swinging sono così calde, eccitanti e aperte che fanno venire voglia di provare no? Altro che noiosa monogamia, la vita è fatta per celebrare generosamente gli incontri di piacere.

Del resto è proprio il piacere, l’unica regola del sesso che come sex coach proclamo ufficialmente.
Secondo voi perché milioni di coppie fanno sesso scambiandosi i partner? Solo per vivacizzare un po’ la loro intesa intiepidita? No, molti uomini e molte donne stanno benissimo tra le lenzuola di coppia ma desiderano trasgredire insieme, condividere una libidine diversa dal solito, provare l’eros audace dal sapore proibito.

Casuale? O ordinato e programmato? Molti grandi appuntamenti prevedono uno scambismo organizzato. Le coppie si annusano e si scelgono sulla base delle attrazioni e del feeling che scatta durante una cena, un party, una conversazione. Tante coppie preferiscono l’adrenalina animale della sorpresa e sono amanti del car parking sex. Per tutti c’è naturalmente un mondo di portali dove attingere occasioni e disponibilità.

L’Italia, che sembra sempre brillare poco per libertà sessuale, conosce in realtà migliaia di posticini all’aperto dove le coppie possono sempre trovare le emozioni che cercano, tanti locali e tanti eventi dove lo scambismo è consumato tra fiumi di bollicine, mascherine ed ebbrezze da capogiro. Fortunatamente insomma è un Paese eroticamente attivo, alla faccia del moralismo apparente…dunque tiratela fuori dal cassetto, questa fantasia che vi manda impulsi travolgenti giorno e notte.
Gelosia? Bandita.

Non è un tradimento, dicono gli scambisti. È un gioco, un trionfo di lussuria, una botta di goduria.

Scacco matto ai tabù. Le coppie provvisorie nate dall’infedele intimità possono decidere di appartarsi oppure fare sesso incrociato insieme, teneramente e ferocemente vicine…quindi free sex a volontà, secondo le ispirazioni e il gradimento.

Questione di testa. Lo spettacolo del marito o della moglie che scopano con altri non è solo un momento stimolante, è una fottuta liberazione dai panni stretti del rapporto a due. D’altra parte fare porche capriole con qualcuno con il placido consenso della nostra metà è elettrizzante.

C’è chi si concede un’evasione di tanto in tanto, c’è chi non aspetta che il fine settimana per trovare la coppia giusta con la quale infilarsi in una camera da letto alternativa.

Tra le convenzioni della notte di fine anno bisognerebbe istituire lo scambismo. Scambiarci tutto, auguri inclusi. Nell’euforia sgualdrina del capodanno un corpo diverso, un sesso diverso, una complicità diversa, farebbero più effetto dei fuochi d’artificio. E allora do a tutti permesso e benedizione: scambiatevi, incrociate i calici e auguratevi buona festa!

4 thoughts on “Scambiamoci … anche gli auguri!”

  1. Per giocare l’importante è che sia una libera scelta di tutti e due e non sia un’accontentare l’uno o l’altro. Poi non è mai tradimento perché si è consenzienti.

Lascia un commento

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.