Spiacenti, il click con il tasto destro non è disponibile.

Orgasmo simulato

La storia delle donne che fingono l’orgasmo è vecchia quanto il mondo. 

Questo dito puntato il più delle volte andrebbe rivolto all’uomo che non se ne prende cura 1)perché neanche se ne accorge 2)perché non si preoccupa delle ragioni per cui lei simula.

Alle donne cui è riconosciuto il diritto al piacere sessuale non dovrebbe più passare per la mente di mentire. Anzi, dovrebbero “pretendere” la loro dose di godimento. Il fatto è che grazia e sensibilità ancora le inchiodano a un riguardo verso il maschio che potrebbe soffrire una crisi di virilità se sapesse che alla sua donna non fa raggiungere l’orgasmo…Forse.

È così. Spesso le donne fingono per non incrinare le relazioni amorose, fingono perché non vogliono mettere in discussione un sentimento neanche quando non c’è più attrazione fisica ed eccitazione.

Alcune improvvisano euforia ai primi appuntamenti sessuali. Alcune diventano bravissime a mostrare sommo gaudio con l’esperienza. Altre improvvisano quasi uno show di trionfo. Famosa su tutte la scena magistralmente interpretata da Meg Ryan in “Harry, ti presento Sally”. Il film, nel 1989, dichiarava al mondo intero una verità inconfutabile: <recitare l’orgasmo si può>!

Ovviamente non era necessario per saperlo ma il film ha contribuito a sdoganare l’argomento, a dire chiaro e tondo agli uomini che non sono tutti grandi amatori e che dovrebbero imparare a riconoscere un orgasmo autentico da uno fasullo.

La nota dolente non è solo quella degli eiaculatori precoci ma di tutti quelli scarsamente attenti ai preliminari e alle atmosfere e dei fallocentrici cui interessa più svuotare le sacche di sperma che godersi un sesso pieno e la soddisfazione di entrambi.

Del resto vi è pure da dare qualche credito a chi è persuaso spetti comunque sempre alle donne fare un po’ di educazione sessuale. In effetti le donne liberate, padrone del proprio corpo e dei propri desideri, possono certamente far comprendere agli uomini come esplorare l’infinito universo dell’eros. Innanzi tutto spiegando loro che una donna appagata è una donna che diventa un’eroina del letto (quindi sappiate, signori, che l’impegno profuso per farla stare bene viene abbondantemente ripagato) …Poi conducendoli ad assaporare sensazioni ed emozioni della sessualità femminile con le quali non hanno confidenza.

Considerate un altro risvolto molto arrapante, ops…interessante: anni fa una ricerca americana ha rivelato che ci sono pure donne che fingono l’orgasmo per stimolare sessualmente la propria psiche ed aumentare la libido! Forte vero? Una sorta di rappresentazione mentale dell’orgasmo che procura un bagno di ebbrezza.

Residuano momenti o ragioni che giustificano la bugia di un orgasmo?

Per approfondire l’argomento ho interrogato addirittura le Signore delle alcove, etere e cortigiane sapienti. Con la loro cultura e pratica di intime cose me la sono egregiamente spassata nell’Accademia delle Escort. A breve potrete sapere anche voi cosa ne pensano!

Resta comunque a vostro carico, signori, il buon gusto di provare con tutti i vostri più convincenti argomenti, a farci incontrare felicemente l’orgasmo che meritiamo…

E adesso, detto tra noi, quante volte distinguete un orgasmo vero da un orgasmo falso?

4 thoughts on “Orgasmo simulato”

  1. Non c’è niente di più bello ed appagante che provocare un orgasmo alla propria compagna di letto. Penso che noi maschietti dovremmo stare più attenti a questo, anche perchè poi magari le donne sono più propense a farci contenti!!

  2. Sono fortunata? forse, ma non ho mai avuto bisogno di fingere un orgasmo!
    Credo però che ogni donna almeno una volta nella vita abbia fatto finta di provare piacere e per un sacco di motivi…
    … far vedere che godeva.. per far sì che lui finisse alla svelta… per fargli pensare che era un toro in gamba davvero… per aumentare l’eccitazione… perchè frigida… e altri ancora.
    Dalla mia c’è che chiunque incontri me lo faccio piacere, in un modo o nell’altro. Ciao cara Serena

  3. Le donne simulano un orgasmo per rendere il sesso ancora più piacevole, e secondo il mio personalissimo parere un finto orgasmo stimola l’intimità col partner o la partner e migliora il piacere femminile.

Lascia un commento